Home

gianlucacarboni.it


° Speleologia
° Alpinismo
° Arrampicata
° Escursionismo
° Torrentismo
° Turismo culturale
° Musica


 
stampa questa pagina web | . 1201490
 
Articolo inserito in data 11/03/2011 13:54:36
Cittą e Borghi
letto 17127 volte in 2807 giorni (6,1)
Emilia Romagna - BOLOGNA: MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO

BOLOGNA (**): museo civico archeologico (**)

 

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO (**)

Si trova in via dell'Archiginnasio 2, a due passi da piazza Maggiore; l'ingresso è sotto al portico del Pavaglione, di fronte al fianco sinistro della basilica di S.Petronio.

E' un museo di notevolissima importanza, fra i più interessanti del genere in Italia.
Ha sede nell'antico OSPEDALE DELLA MORTE, un grande edificio risalente al XV secolo. E' suddiviso in varie sezioni: preistorica (*), etrusca (fase villanoviana, fase orientalizzante e fase felsinea (cultura della Certosa)) (**), etrusco-italica, romana e greca (*), tutte allestite al primo piano, ed egizia (**), ordinata in quello interrato, al quale si accede dall'atrio. Nel cortile si trova il lapidario romano.
La scelta di rispettare in parte la metodologia espositiva storica risulta esteticamente molto gradevole, tuttavia l'enorme numero di oggetti così presentati può causare un leggero disorientamento nel semplice turista e di conseguenza indurlo a non rivolgere la giusta attenzione ai reperti di maggiore rilevanza, che fra l'altro non sono pochi.

Suggerimenti per la visita

In base a quanto detto sopra è preferibile, a mio parere, recarsi in questo museo almeno un paio di volte ed affidarsi alle spiegazioni dell'audioguida.

Occorre poi un minimo di attenzione per orientarsi correttamente nella sezione etrusca: quando infatti si arriva al primo piano del palazzo, si entra nella sala dedicata alla sezione preistorica, ma le vetrine aldilà dell'evidente calco della sepoltura rituale etrusca di cavalli fanno parte della collezione villanoviana, come la vetrina centrale che si trova nella stanza (a destra) dei confronti preistorici; la sala successiva è interamente dedicata a questa fase della civiltà etrusca (a destra si trovano gli splendidi reperti in legno di Verucchio), tuttavia le stele funerarie ai lati appartengono alla fase felsinea (cultura della Certosa).
Si passa infine alla sala di maggiori dimensioni: a sinistra sono esposti i reperti della fase felsinea, a destra altri di quella villanoviana e alcuni dell'età orientalizzante (ad esempio le stele funerarie).

Gli oggetti in mostra sono innumerevoli, spesso simili ad un esame superficiale, ed è perciò umanamente impossibile per un normale visitatore come me, dotato di conoscenze specifiche poco più che vaghe e guidato soprattutto da curiosità, osservarli tutti con spirito critico; ne deriva che la lista presentata di seguito sia inevitabilmente approssimativa, anche se probabilmente vi compaiono tutti i reperti di maggiore importanza.

Ecco un elenco delle opere che per vari motivi più mi sono piaciute:

- Atrio: lapidario e sculture romane

urna cineraria cilindrica, romana (inizio II sec.d.C.) (*)
stele dei Cornelii, romana (fine I sec.d.C.) (*)
torso della statua di Nerone, romana (metà I sec.d.C.) (**)
statua di personaggio togato, romana (*)

- CORTILE: lapidario romano

stele funerarie
pietre miliari della via Emilia (*)

- Sezione preistorica (*)

sono esposti numerosi reperti, molto significativi, relativi alla presenza dell'uomo in territorio bolognese.

bifacciali del Paleolitico (**)
asce del Neolitico (*)
pugnali (**) e punte di freccia (*) dell'Eneolitico
asce (*) dell'età del Bronzo
boccali (*), tazze (*) e vasi cinerari (*) dell'età del Bronzo
sala dei confronti preistorici (*)

- Sezione etrusca: fase villanoviana (**)

la civiltà etrusca si sviluppò a partire dal IX secolo a.C. nell'area compresa fra i corsi dei fiumi Arno e Tevere. A tale nucleo principale si affiancarono subito gruppi culturali analoghi, fra i quali uno, di notevole importanza, in Emilia Romagna (Bologna e Verucchio).
La prima fase di tale civiltà è caratterizzata dall'uso di sepolture singole con ceneri del defunto contenute in vasi biconici, ed è chiamata "villanoviano", nome derivato Villanova di Castenaso, località vicino a Bologna in cui per la prima volta vennero trovate testimonianze archeologiche di questo tipo.
La collezione esposta nel museo è particolarmente ricca, di eccezionale interesse, grazie agli scavi effettuati nelle varie necropoli del territorio.

sepoltura rituale (calco) di cavalli della necropoli di via Belle Arti (*)
reperti della tomba 892-93 del sepolcreto Benacci (*)
reperti della tomba 154 del sepolcreto della Fiera (**)
reperti della tomba 25 del sepolcreto di piazza Azzarita
reperti della tomba 41 del sepolcreto di piazza Azzarita (*)
vasellame ceramico del sepolcreto Arnoaldi (**)
cavallino di terracotta con ruote della tomba 1290 del sepolcreto della Fiera (*)
ossuario biconico con scodella della tomba 120 del sepolcreto di via Savena (*)
ossuario biconico con scodella della tomba 218 del sepolcreto di via Savena
reperti delle tombe 15 e 70 del sepolcreto de Luca (*)

corredo della tomba principesca 85 della necropoli sotto la rocca-Lippi di Verucchio (****)
ossuario biconico con scodella della tomba 421 del sepolcreto San Vitale
ossuari biconici con scodella e reperti delle tombe 311, 730 e 375 del sepolcreto di San Vitale (*)
ossuari biconici con scodella delle tombe 5, 749 e 709 del sepolcreto di San Vitale
ossuari biconici con scodella e reperti delle tombe del sepolcreto Savena (*)
vasetto a tre bocche della tomba 68 del sepolcreto Savena (*)
vaso gemino con ansa a cavallino della tomba 65 del sepolcreto Savena (*)
reperti della tomba 94 del sepolcreto Savena (**)
reperti delle tombe 543, 801 e 907 del sepolcreto Benacci (*)
reperti delle tombe 704 e 251 del sepolcreto Benacci (*)
reperti della tomba 855 del sepolcreto Benacci (*)
reperti delle tombe 255 e 982 del sepolcreto Benacci (*)
tomba 646 del sepolcreto San Vitale: tomba a cassetta formata da lastre in arenaria (*)
tomba 43 del sepolcreto San Vitale: tomba a cassetta formata da lastre in arenaria (*)

reperti della tomba 39 del sepolcreto Benacci-Caprara (***)
reperti della tomba degli Ori del sepolcreto dell'arsenale militare (***)
askos della tomba 525 del sepolcreto Benacci (***)
reperti della tomba 490 del sepolcreto Benacci (*)
reperti della tomba 487 del sepolcreto Benacci (*)
reperti della tomba 22 del sepolcreto Melenzani (*)
reperti della tomba 8 del sepolcreto Guglielmini (**)

- Sezione etrusca: fase orientalizzante (*)

nel corso del VII sec.a.C. la forte influenza dell'Etruria tirrena porta allo sviluppo della fase orientalizzante, caratterizzata dall'introduzione della scrittura, da una certa ostentazione di lusso e ricchezza nelle sepolture più importanti e dall'uso di stele funerarie per segnalare le stesse.

ossuario biconico della tomba 1 del sepolcreto Melenzani-Ruggeri (*)
reperti del sepolcreto Arnoaldi (**)
stele funerarie (*)

- Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa) (**)

a partire dalla metà del VI sec. a.C., legata alla trasformazione politica, economica e culturale che porta alla fondazione della città di Felsina (Bologna), si distingue la fase felsinea (o tipo Certosa, dal nome del sito archeologico più rilevante). La fitta rete di scambi commerciali e la conseguente ricchezza diffusa sono testimoniate dalla presenza nelle sepolture di un numero notevole di pregiati vasi attici e di raffinato vasellame in bronzo. Si segnalano poi le stele di arenaria a ferro di cavallo, poste a segnacolo delle tombe più importanti, con decorazioni figurate e iscrizioni.
La collezione esposta nel museo è particolarmente ricca, di grande interesse, grazie agli scavi effettuati nelle varie necropoli del territorio. 

stele funerarie (**)

cratere attico a volute del fondo Arnoaldi (**)
statuetta bronzea di Eracle del santuario di villa Cassarini (*)
statuette bronzee di devoti del santuario di Monteacuto Ragazza (***)
anfore panatenaiche (***)
anfora attica a doppia tecnica del sepolcreto Arnoaldi (**)
cratere attico a campana a figure rosse (***)
kylix attica a figure rosse
cratere attico a calice a figure rosse (**)
esempi di sepolture e corredi vari (*)
situla bronzea della Certosa del sepolcreto della Certosa (***)
kantharos a figure rosse (*)
cista bronzea della tomba di via del Cestello
kelebe attiche a figure rosse (**)
reperti della tomba dello Sgabello del sepolcreto dei giardini Margherita (***)
reperti della tomba Grande del sepolcreto dei giardini Margherita (****)
corredi, vasi attici e reperti vari del sepolcreto della Certosa (*)
vasi attici di varia tipologia (*)
oinochoe attica configurata a testa umana (*)
kantharos attico configurato a doppia testa umana (**)

- Sezione romana

raccolta di lucerne
scelta di oggetti di uso quotidiano
pissidi e dittici in avorio (*)
statuette bronzee di dei (*)
balsamari in vetro e vetri dorati (*)
sculture (alcune moderne imitanti l'antico)

- Sezione etrusco-italica

ossuari biconici (*)
statuette bronzee (*)
patera cospiana (**)
vasi in bucchero (*)
vasi canopi (*)
urne

- Sezione greca (*)

ricca e di notevole interesse, basata soprattutto sugli oggetti della collezione Palagi e di quella dell'Università.

vetrina con oggetti di oreficeria greca e magno-greca, etrusca e romana (**)
testa in marmo di Athena Lemnia (Palagi) (****)
raccolta di statuette
lastre architettoniche "Campana"
vasi corinzi di varia tipologia (*)
anfora attica a figure nere (di Nikosthenes) (***)
bassorilievo sepolcrale attico (**)
sculture (quasi tutte copie o rielaborazioni romane)
tazza di Codro (***)
kylikes attiche a figure rosse (**)
vasi attici di varia tipologia (*)
crateri apuli a volute a figure rosse (**)
rython apulo a figure rosse (*)
trozzelle messapiche (*)
olle daunie con labbro a imbuto (*)

- Sezione egizia (**)

è una delle collezioni più importanti d'Europa e si basa soprattutto sui numerosi reperti raccolti da Pelagio Palagi, alcuni dei quali risultano essere di eccezionale rilevanza. Gli oggetti presentati coprono il lunghissimo intervallo di tempo che va dall'Antico Regno all'epoca Tarda. L'allestimento moderno ne facilita la visita, che si dimostra piacevole e produttiva.

rilievi di Horemheb, da Saqqara (XVIII dinastia) (***)
rilievo di Sobekmes, da Saqqara (fine XVIII dinastia) (**)
rilievo di Ptahhotep e Tauseret (fine XIX dinastia) (*)
rilievo di Hormin (inizi XIX dinastia)
stele a falsa porta di Sameri, da Saqqara (fine V dinastia) (*)
vasi dell'Antico Regno (**)
statua maschile, da el-Ghiza (IV dinastia) (**)
sarcofago di Irinimenpu (XII-XIII dinastia) (**)
sarcofago di Ibi (XVII dinastia) (**)
gioiello con cipree (XII dinastia) (*)
statua di Neferhotep I, da Fayyum (XIII dinastia) (***)
stele del Medio e Nuovo Regno (*)
vasi del Nuovo Regno (*)
gruppo di famiglia, da Tebe (prima metà XVIII dinastia) (*)
piccolo obelisco (XX dinastia)
cista con vasi canopi (XII-XIII dinastia) (*)
gruppo di coniugi Amenhotep e Merit, da Tebe (fine XVIII-inizio XIX dinastia) (**)
busto della dea Sekhmet, da Tebe (XVIII dinastia) (*)
statua cubo di Ahautinefer, da Heracleopolis Magna (XIX dinastia) (*)
testa di statua regale (Thutmosis III (?)) (XVIII dinastia) (**)
manico di specchio a forma di figura femminile (fine XVIII-inizio XIX dinastia)
cofanetto di Perpaut, da Tebe (XVIII dinastia) (*)
cofanetto per ushabti, da Tebe (fine XVIII-inizio XIX dinastia) (*)
statuetta funeraria (XVIII dinastia)
raccolta di ushabti (XVIII-XIX dinastia) (**)
vasi canopi di Imenudjsu (XVIII dinastia) (*)
cartonnage di Nekhtubastetiru, da Tebe (XXII-XXIII dinastia) (**)
cartonnage (XXVI dinastia) (*)
raccolta di ushabti (XXVI-XXX dinastia)
statua del dio Horo in forma di falco (epoca tolemaica)
pannello decorativo del re Sehibra (XXIII dinastia) (**)
maschere per mummia (XXX dinastia-epoca tolemaica) (**)
sarcofago di Usai, da Tebe (XXVI dinastia) (**)
stele del periodo Tardo
vasi per oli profumati e anfora del Terzo periodo Intermedio (*)
sistri (XXVI dinastia-epoca tolemaica) (*)
statue di Isis (XXII-XXVI dinastia) (*)
statua di Uahibra, da Sais (XXVI dinastia) (***)
testa di statua regale (XXVI dinastia) (**)
rilievo di Nectanebo I, da Heliopolis (XXX dinastia) (**)
mummia e sarcofagi di Usai, da Tebe (XXVI dinastia) (***)
mummie di gatto (epoca Tarda) (*)
cofanetto con mummia di gatto (epoca Tarda)
statua di gatto (epoca Tarda)
papiri (*)
raccolta di amuleti (*)
raccolta di statuette di dei (*)

 

Ho visitato il luogo il 24 dicembre 2010 e il 7 gennaio 2011
Sono state necessarie 3 ore

- Informazioni utili:

Museo civico archeologico

aperto:
ore 9-15 da martedì a sabato
ore 10-18.30 sabato, domenica e festivi
chiuso: lunedì non festivi

biglietto: intero 4 euro, ridotto 2 euro (audioguida 4 euro)

per maggiori informazioni:
www.comune.bologna.it/museoarcheologico/

"Atrio: urna cineraria cilindrica, romana (inizio II sec.d.C.)"

 

"Atrio: stele dei Cornelii, romana (fine I sec.d.C.)"

 

"Atrio: torso della statua di Nerone, romana (metà I sec.d.C.)"

 

"Atrio: statua di personaggio togato, romana"

 

"Cortile"

 

"Cortile: lapidario romano"

 

"Cortile: lapidario romano"

 

"Cortile: lapidario romano"

 

"Cortile: lapidario romano"

 

"Sezione preistorica: bifacciali del Paleolitico"

 

"Sezione preistorica: asce del Neolitico"

 

"Sezione preistorica: pugnali e punte di freccia dell'Eneolitico"

 

"Sezione preistorica: asce dell'età del Bronzo"

 

"Sezione preistorica: tazze dell'età del Bronzo (medio)"

 

"Sezione preistorica: tazze dell'età del Bronzo (medio)"

 

"Sezione preistorica: vasi cinerari dell'età del Bronzo (medio)"

 

"Sezione preistorica: vasi cinerari dell'età del Bronzo (medio-recente)"

 

"Sala dei confronti preistorici (in primo piano: vetrina con i reperti delle tombe 15 e 70 del sepolcreto de Luca (sezione etrusca: fase villanoviana))"

 

"Sezione etrusca: sepoltura rituale (calco): cavalli della necropoli di via Belle Arti (fine VIII-VII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto della Fiera: reperti della tomba 154 (seconda metà VIII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Arnoaldi: vasellame ceramico (VII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto di via Savena (tombe 120 e 218) e sepolcreto della Fiera (tomba 1290): reperti (IX sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto de Luca: reperti delle tombe 15 e 70 (700-680 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: Verucchio (RN): necropoli sotto la rocca-Lippi: corredo della tomba principesca 85 (metà VII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: Verucchio (RN): necropoli sotto la rocca-Lippi: corredo della tomba principesca 85 (metà VII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: Verucchio (RN): necropoli sotto la rocca-Lippi: corredo della tomba principesca 85 (metà VII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: Verucchio (RN): necropoli sotto la rocca-Lippi: corredo della tomba principesca 85 (metà VII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto San Vitale: ossuario biconico con ciotola della tomba 421 (IX sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto San Vitale: ossuari biconici e reperti delle tombe 311, 730 e 375 (prima metà VIII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Savena: ossuari biconici con ciotola delle tombe 80 (IX sec.a.C.) e 158 (IX-prima metà VIII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Savena: vaso a tre bocche della tomba 68 (prima metà VIII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Savena: vaso gemino con ansa configurata a cavallino della tomba 65 (VIII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Savena: reperti della tomba 94 (metà VIII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Benacci: morsi, falere e asce della tombe 855 (circa 750 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Benacci: reperti delle tombe 255 e 982 (775-725 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto San Vitale: tomba 646: ossuario biconico in tomba a cassetta formata da lastre in arenaria collocata all'interno di un pozzetto (IX sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: sala dedicata alla fase villanoviana"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Benacci-Caprara: reperti della tomba 39 (ultimo quarto VIII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto dell'arsenale militare: reperti della tomba degli Ori (700-675 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Benacci: askos della tomba 525 (fine VIII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Benacci: reperti della tomba 490 (700-680 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Benacci: reperti della tomba 487 (700-680 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Melenzani: reperti della tomba 22 (fine VIII-inizio VII sec.a.C.)"

 

 "Sezione etrusca: fase villanoviana: sepolcreto Guglielmini: reperti della tomba 8 (fine VIII-inizio VII sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase orientalizzante: stele funerarie"

 

"Sezione etrusca: fase orientalizzante: sepolcreto Melenzani-Ruggeri: ossuario biconico e anforetta a due anse della tomba 1 (625-575 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase orientalizzante: sepolcreto Arnoaldi: coppa baccellata e incensiere (680-575 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase orientalizzante: sepolcreto Arnoaldi: scelta di reperti (680-575 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): stele funerarie"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): stele funeraria"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): fondo Arnoaldi: cratere attico a volute (470-460 a.C.) e cratere attico a campana (450-420a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): santuario di villa Cassarini: statuetta di Eracle (circa 400 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): santuario di Monteacuto Ragazza: statuette di devoti (inizio V sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): anfore panatenaiche (metà V sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): sepolcreto Arnoaldi: anfora attica a doppia tecnica (530-520 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): cratere attico a campana a figure rosse e kylix attica a figure rosse (430-420 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): cratere attico a campana a figure rosse (430-420 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): stele funeraria"

 

 "Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): sepolcreto della Certosa: situla della Certosa (fine VI-inizio V sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): kantharos a figure rosse (445 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): stele funeraria"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): kelebe attiche a figure rosse (V sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): sepolcreto dei giardini Margherita: reperti della tomba dello Sgabello (fine VI sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): sepolcreto dei giardini Margherita: cratere a volute della tomba dello Sgabello (fine VI sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): sepolcreto dei giardini Margherita: reperti della tomba Grande (seconda metà V sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): sepolcreto dei giardini Margherita: portafiaccole della tomba Grande (seconda metà V sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): sepolcreto dei giardini Margherita: olpai della tomba Grande (seconda metà V sec.a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): cratere attico e oinochoe attica configurata"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): kantharos attico configurato (V sec.a.C.)"

 

 "Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): sepolcreto della Certosa: cratere attico a colonnette a figure rosse (470-450 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): sepolcreto della Certosa: anforetta di vetro (475 a.C.)"

 

 "Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): sepolcreto della Certosa: anfora attica a figure nere con coperchio della tomba 52 (470 a.C.)"

 

"Sezione etrusca: fase felsinea (cultura della Certosa): sepolcreto della Certosa: kylix attica a figure rosse della tomba 52 (470 a.C.)"

 

"Sezione romana: lucerne"

 

"Sezione romana: coppe in argento e bicchieri d'uso quotidiano (I-II-III sec.d.C.)"

 

"Sezione romana: valva di dittico consolare in avorio (V-VI sec.d.C.)"

 

"Sezione romana: statuette bronzee di dei (età Imperiale)"

 

"Sezione romana: balsamari in vetro e in ceramica e oggetti per la cura del corpo (I-II sec.d.C.)"

 

"Sezione romana: balsamari in vetro e in ceramica (I-II sec.d.C.)"

 

 "Sezione romana: vetri dorati (IV sec.d.C.)"

 

"

"Sezione romana: sculture romane, rielaborazioni di opere greche e sculture moderne imitanti l'antico"

 

"Sezione etrusco-italica: vaso canopo e patera cospiana (metà V sec.a.C.)"

 

"Sezione greca: vetrina con oggetti di oreficeria: oreficeria greca e magno-greca, etrusca e romana, vasetti policromi in vetro e repliche di statue di culto di Artemide Efisia e Afrodite di Afrodisias"

 

"Sezione greca: vetrina con oggetti di oreficeria: oreficeria greca e magno-greca, etrusca e romana"

 

"Sezione greca: oinochoe e amphoriskos in vetro (IV sec.a.C.)"

 

"Sezione greca: testa di Atena Lemnia (Palagi) (fine I sec.a.C.-inizio I sec.d.C.)"

 

"Sezione greca: testa di Atena Lemnia (Palagi) (fine I sec.a.C.-inizio I sec.d.C.)"

 

"Sezione greca: statuette e lastre architettoniche di rivestimento "Campana""

 

"Sezione greca: lastra architettonica di rivestimento "Campana" (I-II sec.d.C.)"

 

"Sezione greca: bassorilievo sepolcrale attico (V sec.a.C)"

 

"Sezione greca: anfora (540-520 a.C.), oinochoe (500-475 a.C.), olpe (525-475 a.C.) e oinochoe (500-475 a.C.) attiche a figure nere"

 

"Sezione greca: anfora con coperchio (525-500 a.C.), anfora (550-500 a.C.) e pelike (510-490 a.C.) attiche a figure nere"

 

"Sezione greca: anfora attica a figure nere (550-525 a.C.)"

 

"Sezione greca: anfora attica a figure nere (di Nikosthenes) (540-510 a.C.)"

 

"Sezione greca: vasi corinzi (600-500 a.C.)"

 

"Sezione greca: crateri apuli a volute a figure rosse (340-300 a.C.)"

 

"Sezione greca: rython apulo a figure rosse (340-300 a.C.)"

 

"Sezione greca: trozzelle messapiche (fine IV-inizio III sec.a.C.)"

 

"Sezione greca: olla listata daunia con labbro a imbuto (350-320 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Saqqara: rilievo di Horemheb (XVIII dinastia: 1332-1323 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Saqqara: rilievo di Horemheb (XVIII dinastia: 1332-1323 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Saqqara: rilievo di Horemheb (XVIII dinastia: 1332-1323 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Saqqara: rilievo di Sobekmes (fine XVIII dinastia: 1332-1292 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Saqqara: rilievo di Ptahhotep e Tauseret (fine XIX dinastia: 1292-1190 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Saqqara: frammento di iscrizione (XXVI dinastia: 664-525 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Saqqara: stele a falsa porta di Sameri (fine V dinastia: 2520-2360 a.C.)"

 

"Sezione egizia: vasi (III-VI dinastia: 2705-2195 a.C.) e vaso con orlo mobile (VI dinastia: 2360-2195 a.C.)"

 

"Sezione egizia: el-Ghiza: statua maschile (IV dinastia: 2640-2520 a.C.)"

 

"Sezione egizia: vaso (I dinastia: 3100-2815 a.C.), grande ciotola (III-VI dinastia: 2705-2195 a.C.) e coppette (III-VI dinastia: 2705-2195 a.C.)"

 

"Sezione egizia: sarcofago di Irinimenpu (XII-XIII dinastia: 1938-1640 a.C.)"

 

"Sezione egizia: sarcofago di Ibi (XVII dinastia: 1640-1540 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Fayyum: statua di Neferhotep I (XIII dinastia: 1759-1640 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Abido: stele di Urener (metà XVIII dinastia: 1539-1292 a.C.)"

 

"Sezione egizia: vasi (XVIII-XIX dinastia: 1539-1190 a.C.)"

 

"Sezione egizia: stele di Imenerhatef (metà XVIII dinastia: 1539-1292 a.C.)"

 

"Sezione egizia: vasi (XVIII dinastia: 1539-1292 a.C.) e vasetti per cosmetici (XVIII-XIX dinastia: 1539-1190 a.C.)"

 

 "Sezione egizia: Tebe: gruppo di famiglia (prima metà XVIII dinastia: 1539-1292 a.C.)"

 

 "Sezione egizia: piccolo obelisco (XX dinastia: 1107-1098 a.C.)"

 

"Sezione egizia: cista con vasi canopi (XII-XIII dinastia: 1938-1640 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Tebe: gruppo di coniugi (Amenhotep e Merit) (fine XVIII-inizio XIX dinastia: 1319-1279 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Tebe: busto della dea Sekhmet (XVIII dinastia: 1390-1353 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Heracleopolis Magna: statua cubo di Ahautinefer (XIX dinastia: 1213-1204 a.C.)"

 

"Sezione egizia: testa di statua regale (Thutmosis III (?)) (XVIII dinastia: 1479-1426 a.C.)"

 

"Sezione egizia: testa di statua regale (Thutmosis III (?)) (XVIII dinastia: 1479-1426 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Tebe: cofanetto di Perpaut (XVIII dinastia: 1390-1353 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Tebe: cofanetto per ushabti (fine XVIII-inizio XIX dinastia: 1539-1190 a.C.)"

 

"Sezione egizia: ushabti (XVIII-XIX dinastia: 1539-1190 a.C.)"

 

"Sezione egizia: vasi canopi di Imenudjsu (XVIII dinastia: 1539-1292 a.C.)"

 

"Sezione egizia: ushabti (XVIII-XIX dinastia: 1539-1190 a.C.) e ushabti del re Sety I (Tebe, XIX dinastia: 1290-1279 a.C.), in faience"

 

"Sezione egizia: Tebe: cartonnage di Nekhtubastetiru (XXII-XXIII dinastia: 944-716 a.C.)"

 

"Sezione egizia: cartonnage (XXVI dinastia: 664-525 a.C.)"

 

 "Sezione egizia: ushabti (XXVI-XXX dinastia: 664-342 a.C.)"

 

"Sezione egizia: statua del dio Horo in forma di falco (epoca Tolemaica: 332-31 a.C.)"

 

"Sezione egizia: pannello decorativo del re Sehibra (XXIII dinastia: 823-716 a.C.)"

 

"Sezione egizia: maschere per mummia (XXX dinastia-epoca Tolemaica: 380-31 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Tebe: sarcofago di Usai (XXVI dinastia: 664-525 a.C.)"

 

"Sezione egizia: stele di Ruru (Tebe, XXVI dinastia: 664-525 a.C.), stele di Tasciakheper (Tebe, XXVI dinastia: 664-610 a.C.), vasi per oli profumati (XXII-XXVI dinastia: 944-525 a.C.), anfora (XXII-XXIII dinastia: 994-716 a.C.) e vasi in miniatura (XXII-XXX dinastia: 944-342 a.C.)"

 

"Sezione egizia: sistri (XXVI dinastia-epoca Tolemaica: 664-31 a.C.)"

 

"Sezione egizia: statue di Isis (XXII-XXVI dinastia: 944-525 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Sais: statua di Uahibra (XXVI dinastia: 664-525 a.C.)"

 

"Sezione egizia: testa di statua regale (XXVI dinastia: 589-570 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Heliopolis: rilievo di Nectanebo I (XXX dinastia: 380-362 a.C.)"

 

 "Sezione egizia: Tebe: mummia di Usai (XXVI dinastia: 664-525 a.C.)"

 

"Sezione egizia: mummia di Usai (Tebe, XXVI dinastia: 664-525 a.C.) e vasi canopi (XIX-XXV dinastia: 1292-656 a.C.)"

 

"Sezione egizia: Tebe: mummia e sarcofagi di Usai (XXVI dinastia: 664-525 a.C.)"

 

"Sezione egizia: cofanetto con mummia di gatto (epoca Tarda), mummie di gatto (epoca Tarda) e statua di gatto (epoca Tarda)"

 

"Sezione egizia: Saqqara: papiro con "Miscellanea neoegiziana" (XIX dinastia: 1206 a.C.)"

 

"Sezione egizia: raccolta di amuleti"

 

"Sezione egizia: statuette di Ptah"

...

     
gianlucacarboni.it © Copyright 2008-2018      Tutti i diritti su testi e immagini sono riservati